Taranto, 13 marzo 2022

PRO MONOPOLI IN EVIDENZA A TARANTO

 E’ iniziata, a Taranto, la stagione remiera del comitato Puglia e Basilicata, con la disputa della prima gara regionale. La Pro Monopoli torna in sede con un medagliere di tutto rispetto costituito da 11 ori, sei argenti, quattro bronzi, acquisiti nelle categorie non agonistiche degli under 14 e nelle categorie agonistiche dei ragazzi, junior e senior. In virtù della considerazione che le medaglie “non si contano ma si pesano”, iniziamo dai tre ori acquisiti nel due senza ragazzi, composto da Fabio Sclafani e Daniele Maria Loconsole, nel singolo junior femminile con Lucia Cascione e nel due senza junior femminile, composto da Sofia Romero ed Azzurra Severini.

Con queste vittorie gli atleti/e della Pro Monopoli hanno conseguito il pass per accedere al più competitivo meeting nazionale di Piediluco, agli inizi di aprile, superando la griglia d’accesso che la federazione ha predisposto per ogni comitato regionale. Quindi, Piediluco sarà un ottimo e selettivo campo di prova sul quale misurarsi con i più forti equipaggi del territorio nazionale. Le altre vittorie sono state acquisite dai singolisti (under 14) Simona Perrotta, Mariangela Ranieri, Alessandro Console, Emma Rucci, Syria Andrea Traetta, dal doppio allievi B2 femminile composto da Emma Belvito ed Alessandra Pepe e dal 4 di coppia senior (misto con Carrino) composto da Antonio Toscano, Cristian Quaranta, Gabriele Loconsole, Cosimo Maccuro e dal singolista senior Maccuro. Alla kermesse remiera hanno preso parte anche gli equipaggi regionali con a bordo atleti promonopolitani che hanno ben figurato, mettendosi in evidenza per i prossimi appuntamenti nazionali previsti per i comitati regionali. Un inizio agonistico  soddisfacente  per il coach Daniele Barone ed il suo collaboratore Mauro Susca