Piediluco 1-2-3 maggio 2015

TRE ORI, DUE ARGENTI, UN BRONZO PER LA PROMONOPOLI-SURGELSUD  AL SECONDO MEETING SELETTIVO DI PIEDILUCO

Week-end memorabile quello vissuto sul lago di Piediluco per la Pro Monopoli-Surgel-sud. Nella tre giorni umbra i tecnici federali del settore junior e senior hanno valutato lo stato di forma degli atleti in funzione dei prossimi appuntamenti internazionali come gli europei juniores a fine maggio e la coppa del mondo per i senior.

Gli atleti promonopolitani, dopo un inverno tribolato per quanto attiene la possibilità di fare barca,  con una prestazione fuori dell'ordinario, si presentano in gran spolvero a questo appuntamento selettivo. Doppietta, due ori, di Sara Monte nel due senza juniores con l'amica di sempre Giovanna Schettino dell'Aniene e nel quattro senza assieme alle toscane Sara Caverni e Chiara Cianelli. Vittorie incontrastate in entrambi le specialità acquisite con una condotta di gara entusiasmante. Emanuele Fiume conquista un oro nel  doppio junior assieme ad Andrea Cattaneo della Bissolati ribadendo prepotentemente la sua leadership nella specialità ed un argento nel quattro di coppia(Fiume, Cattaneo, Cardella, Calabrese) che ha dato utili informazioni sulla tenuta fisica degli atleti. Clara Guerra conquista un argento nel quattro senza(misto Esperia- Pro Monopoli) ed un fantastico bronzo nell'otto, dove il suo equipaggio formato da tutte atlete juniores ha battuto l'equipaggio federale senior(gara ad handicap nell'ambito delle selezioni  tradi-zionalmente chiamate Trio). Infine Michele Quaranta, convocato a partecipare alle selezioni Trio 2016 (gare selettive in funzioni delle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro) ha adeguatamente portato a termine tutte le varie prove alle quali è stato chiamato a partecipare, giustificando così l'eventuale partecipazione ai prossimi appuntamenti internazionali per  under 23. In conclusione, un altro passo in avanti è stato compiuto, con la sapente guida del coach Daniele Barone,  verso gli appuntamenti clou della stagione, ormai prossimi.