^Back To Top

__Associazione Sportiva Dilettantistica

LA PRO MONOPOLI-SURGELSD VINCE IL "TROFEO del MARE" A BRINDISI

Trento-Grottaglie 17-18 novembre 2019

TRENTO CHIAMA, GROTTAGLIE RISPONDE. LA PROMONOPOLI-SURGELSUD IN VETRINA

Clara Guerra, atleta promonopolitana con doppio tesseramento con le Fiamme Gialle, dopo l’argento acquisito ai mondiali nel singolo PL assoluto, a Plovdiv nel 2018, ha ricevuto, a Trento, l’onorificenza di Medaglia d’Argento al Valore Sportivo da parte del CONI. Questo riconoscimento, dovutole per quanto fatto nella stagione agonistica pregressa, è un trampolino di lancio per l’eccellente atleta, passata quest’anno nella categoria assoluta, dove già ha ottenuto, nel quattro di coppia, il pass per le prossime Olimpiadi di Tokio del 2020. Clara Guerra, assieme ad Emanuele Fiume, dioscuri del circolo promonopolitano, rappresentano, per i più piccoli, icone da emulare. E cosi, mentre Clara Guerra veniva omaggiata della prestigiosa onorificenza CONI, la Promonopoli-Surgelsud, ai campionati indoor, a Grottaglie, vinceva con gli under 14, ben quattro titoli regionali, assieme a 4 argenti e quattro bronzi (in categorie diverse). Le vittorie sono state conseguite da Alessandro Console, Paolo De Simone, Sofia Romero e Lucia Cascione. Per tutti loro un traguardo da raggiungere, espressione della vitalità di un vivaio su cui costruire i successi internazionali, nel canottaggio che conta veramente

Boston 20 ottobre 2019

PRO MONOPOLI-SURGELSUD SUGLI SCUDI NELLA “HEAD OF THE CHARLES 2019”: EMANUELE FIUME ORO NEL 4 CON

Emanuele Fiume, atleta promonopolitano doc, attualmente in forza al gruppo sportivo Fiamme Gialle (doppio tesseramento), in compagnia del corregionale Domenico Montrone, di Nicolò Pagani e Leonardo Pietracaprina, scrive il suo nome nell’albo d’oro di una delle più importanti regate internazionali di fondo, a Boston, qual’è la Head Of The Charles, quest’anno alla sua cinquantacinquesima edizione, vincendo la regata dedicata ai quattro con timoniere (Men’s Championship Four). Esaltante la prova dell’equipaggio italiano che ha battuto la strenua resistenza degli equipaggi americani, più titolati e numerosi, lungo il percorso dei classici quattro km sul fiume Charles. Per la Pro Monopoli-Surgelsud un altro importante riconoscimento internazionale che trova un’ulteriore conferma con il quarto posto della promonopolitana Clara Guerra (anche lei duplice tesseramento con Fiamme Gialle) in gara nel doppio con Valentina Rodini.

Linz 25 agosto 2019

 LA PRO MONOPOLI-SURGELSUD ALLE OLIMPIADI DI TOKIO 2020

 Settimana di fuoco, quella appena trascorsa sul bacino di Linz, in Austria, per il canottaggio internazionale. Disputa dei Campionati mondiali assoluti, con assegnazione dei primi pass di accesso alle Olimpiadi, ormai prossime, del 2020 a Tokio. Proprio per questo, l’edizione 2019 dei campionati mondiali, aveva una duplice valenza, essendo l’anno preolimpico, da tutti considerato come la vera Olimpiade, in quanto è l’anno nel quale tutte le federazioni internazionali compongono gli equipaggi più forti per accedere di diritto all’evento clou del quadriennio olimpico. La Pro Monopoli-Surgelsud, con la sua atleta Clara Guerra (doppio tesseramento con le Fiamme Gialle), parteciperà per la prima volta, nella sua ultracentenaria storia, al più grande evento sportivo internazionale che sancisce, in maniera inequivocabile, la presenza nel gotha sportivo internazionale. Per Monopoli, per la Pro Monopoli,

Leggi tutto: Linz 25 agosto 2019

Taranto 6 ottobre 2019

SUCCESSO PIENO PER LA PROMONOPOLI-SURGELSUD ALLA REGATA REGIONALE DI TARANTO

Con la disputa della regata regionale si è conclusa la stagione remiera regionale in mare. La Pro Monopoli-Surgelsud riporta un lusinghiero bottino di medaglie con sei vittorie, sette argenti ed otto bronzi. Le vittorie sono state conseguite dai singolisti Sofia Romero, Riccardo Santostasi, Francesca Giampaolo, dal doppio ragazzi composto da Emanuele Console e Francesco Perrotta, dal quadruplo femminile regionale composto dalle promonopolitane Lucia Cascione, Sofia Romero, Marina Cardo, Noemi Fontana. Un finale di stagione, quindi, ricco di soddisfazioni.

Tokyo 06-11 agosto 2019

7 MEDAGLIE PER L’ITALIA AI CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES DI CANOTTAGGIO A TOKIO

 

Un oro, tre argenti, tre bronzi per la nazionale juniores ai mondiali di Tokio. Un bottino di tutto rispetto per i rappresentanti del tricolore remiero. Brilla l’argento conseguito nel due senza, composto da Achille Benazzo (Cerea) ed Alessandro Bonamo-neta(Murcarolo), secondi dietro la Romania ma davanti all’armo tedesco. Equipaggio seguito dal collaboratore nazionale federale Daniele Barone, già coach della Pro Monopoli, con la supervisione del responsabile nazionale Walter Molea.  Per Barone una conferma di podi acquisiti negli anni passati, come l’oro conseguito dagli atleti promonopolitani Fiume e Guerra. 

Ravenna 14-15 settembre 2019

UNIVERSITARI D’ORO PER LA PROMONOPOLI-SURGELSUD

Sul bacino della Standiana, a Ravenna, si è svolta l’edizione 2019 dei Campionati Italiani Universitari. A questo evento sportivo clou del mondo remiero universitario, hanno partecipato, in rappresentanza della sede universitaria d’appartenenza (CUS Bari), gli atleti della Pro Monopoli-Surgelsud, riportando quattro titoli italiani con relative medaglie d’oro. Mattatori: Emanuele Fiume, Michele Quaranta, Marco Spinosa e Giovanni Pantaleo. Si sono aggiudicati il titolo italiano universitario nel 4 di coppia, nel 4 con timoniere e nell’otto, sia sulla distanza dei mille metri che sulla duemila metri. Emozionante la vittoria nel 4 di coppia, con a capovoga Marco Spinosa, un centro barca mondiale rappresentato da Emanuele Fiume (al secondo carrello) e Michele Quaranta (terzo carrello) con prodiere il barese Antezza. I brillanti risultati testimoniano che lo studio al massimo livello, quello universitario, si può coniugare benissimo con lo sport d’eccellenza.

Tokyo 06 agosto 2019

DANIELE BARONE AI CAMPIONATI DEL MONDO JUNIORES A TOKIO

 

Dal 07 all’11 agosto andranno in scena le regate valevoli per l’assegnazione dei titoli mondiali della categoria juniores a Tokio. Kermesse iridata che anticipa le regate olimpiche del 2020. A questa competizione clou del 2019, partecipa con una folta ed agguerrita compagine italiana sotto la guida da Walter Molea e Massimo Casula, responsabili rispettivamente del settore maschile e femminile juniores. Daniele Ba-rone, già coach della Pro Monopoli-Surgelsud, ormai con esperienza pluriennale internazionale, nelle vesti di collaboratore tecnico federale, è presente nello staff tecnico federale, con il particolare compito di seguire gli atleti Achille Benazzo(Cerea) ed Alessandro Bonamoneta(Murcarolo) iscritti nella specialità del 2 senza. Per Barone un compito gravoso ma altrettanto esaltante.

Copyright © 2014. official WebSite Pro Monopoli  Rights Reserved.