^Back To Top

__Associazione Sportiva Dilettantistica

LA PRO MONOPOLI-SURGELSD VINCE IL "TROFEO del MARE" A BRINDISI

Piediluco 6-7 aprile 2019

PRO MONOPOLI-SURGELSUD DA PODIO AL 1° MEETING NAZIONALE DI PIEDILUCO

Finalmente si fa sul serio: 1° meeting nazionale di Piediluco, tradizionale appuntamento valutativo per la composizione degli equipaggi che rappresenteranno l’Italia alle prossime competizioni internazionali. Prima il Memorial d’Aloia ed a seguire gli europei ed i mondiali. Gli appuntamenti citati, quest’anno, hanno un’importanza particolare in quanto il 2019 è l’anno preolimpico, durante il quale bisognerà acquisire le qualificazioni per Tokio 2020, appuntamento clou del quadriennio in corso. Da questo meeting la Pro Monopoli-Surgelsud torna con l’ulteriore conferma che Clara Guerra è la punta di diamante della vogata di coppia nazionale. Ha vinto in maniera perentoria, pur essendosi cimentata per la prima volta nella categoria assoluta del singolo, perché non più PL (peso leggero). Per lei un successo che promette bene per il futuro, non solo prossimo. Argento in chiaro-scuro, invece, per Emanuele Fiume che, in coppia con Salvatore Monfrecola (scuola napoletana) ha vinto l’argento nella specialità del doppio senior Under 23. Per lui luci ma anche perplessità legate alla fortissima concorrenza nel team Italia. Oro strameritato, invece, nel doppio ragazze con Federica Chisena ed Elisa Grisoni (misto con Lario), equipaggio sperimentale che dovrà, però, superare ulteriori prove valutative. Argento anche per il 4 di coppia PL Under 23 composto da Cosimo Racano, Giovanni Pantaleo, Mastrochicco e Matello. Bronzo, invece, per il quattro di coppia femminile PL composto da Cellie, Fucci, Fiume, Amico. Nel complesso due ori, due argenti ed un bronzo. Nell’ambito delle speranze va inserito il quarto posto del due senza ragazzi(E.Console-F.Perrotta), per la prima volta sul palcoscenico nazionale più importante, com’è Piediluco, nelle vesti di comprimari, ma vicinissimi al podio. Quarto posto, anche questo promettente, per il quattro senza femminile ragazze, composto da Lenoci, Tarantino, Petrosillo, Bovio. Promesse in attesa di conferme.

Sabaudia 23 marzo 2019

MEETING NAZIONALE SABAUDIA: GRANDE PROVA DELLA PROMONOPOLI-SURGELSUD

Continua la marcia di avvicinamento agli appuntamenti nazionali stagionali più importanti della stagione remiera da parte del Circolo Canottieri Pro Monopoli –Surgelsud, con prestazioni sempre più convincenti come quelle avute al meeting nazionale di Sabaudia, svoltosi nel week-end scorso. Otto ori, due argenti e due bronzi nelle categorie agonistiche affrontate (ragazzi e juniores) per un totale di ben dodici medaglie. Quattro ori, cinque argenti, tre bronzi, per un bottino complessivo di dodici medaglie anche nelle categorie non agonistiche degli under 15. Risultati, quelli riportati nella categorie agonistiche che andranno meglio valutati nel prossimo 1° meeting di Piediluco, test valutativo assai probante in previsione dei campionati italiani.

Leggi tutto: Sabaudia 23 marzo 2019

Bari 04 dicembre 2018

EMANUELE FIUME E MARCO SPINOSA “STELLA di BRONZO” AL MERITO SPORTIVO DEL CONI

Martedì nei saloni del CONI di Bari, Emanuele Fiume e Marco Spinosa, atleti della Pro Monopoli-Surgelsud, hanno ricevuto l’ambito riconoscimento  C.O.N.I. della “Stella di Bronzo” al Valore Sportivo, in virtù dei risultati conseguiti nel 2017. Emanuele Fiume, oggi atleta del gruppo olimpico, con tesseramento condiviso con le Fiamme Gialle,

Leggi tutto: Bari 04 dicembre 2018

Taranto 17 marzo 2019

PRO MONOPOLI-SURGELSUD IN GRAN SPOLVERO ALL’APER-TURA DELLA STAGIONE AGONISTICA REGIONALE 2019

 

Aperta la stagione remiera agonistica regionale 2019 con la disputa della prima regata a Taranto. I numeri: 15 vittorie, 11 argenti, 9 bronzi per la Pro Monopoli-Surgelsud che si conferma, nettamente, prima compagine pugliese. Al successo hanno contribuito i nuovi atleti barlettani tesserati temporaneamente con il circolo promonopolitano.

I successi sono stati ottenuti dai singolisti Lucia Cascione, Daniele Corvasce, Federica Chisena(due successi per lei), Anna Lacavalla, Sofia Romero, Giorgia Nucci, Rosa Fiume, Francesca Giampaolo, dal doppio composto da Stefania Lenoci e Ilaria Bovio, dal due senza composto da Emanuele Console e Francesco Perrotta, dal quadruplo femminile  composto da Romanelli, Fiume, Fucci, Cellie C., dai quadrupli maschili composti da Ravazzani, Sguera, Mastrochicco, Sfregola e da Racano Sfregola, Corvasce, Golizia. Successo, anche, per l’otto femminile composto da Romanelli, Fiume, Rainis, Gnassi, Cellie C., Nucci, Ammirabile, Sardella (tim. Cellie). Un esordio stagionale promettente, in vista dei più importanti appuntamenti nazionali alle porte. 

Roma 01 gennaio 2018

ASSEMBLEA NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO: PREMIATO ANCHE DANIELE BARONE

Si è svolte a Roma, nel salone d’onore del C.O.N.I., con lo sguardo vigile della monumentale opera di Luigi Montanarini, l’assemblea nazionale della federazione italiana canottaggio, occasione sia per ratificare importanti modifiche allo statuto federale secondo le nuove disposizioni CONI, sia per concludere, con le premiazioni di atleti e tecnici federali, la cerimonia dei 130 anni della federazione.

Leggi tutto: Roma 01 gennaio 2018

Monopolo 25 febbraio 2019

EMANUELE FIUME NOMINATO “SOCIO BENEMERITO” DEL CIRCOLO CANOTTIERI PRO MONOPOLI

Nel corso dell’Assemblea Ordinaria annuale, tenutasi presso i locali del circolo, in cala Batteria, su proposta del presidente onorario Sebastiano Pugliese, è stato nominato Emanuele Fiume, tesserato Pro Monopoli ma attualmente in forza alle Fiamme Gialle,  con l’approvazione unanime dei presenti, Socio Benemerito per meriti sportivi, avendo saputo coniugare il suo alto valore atletico(più volte Campione Italiano, Campione Europeo, Campione Mondiale e stabilmente presente nel gruppo olimpico della federazione italiana canottaggio)con la semplicità ed umiltà comportamentale, unica nel suo genere. Per il presidente Giovanni Cellie e per la comunità remiera un nuovo grande motivo d’orgoglio

Napoli 21 ottobre 2018

PRO MONOPOLI-SURGELSUD ALLA COPPA LYSISTRATA 2018

Si è svolta domenica 21 ottobre, con la cornice spettacolare del lungomare che da Mergellina porta a Castel dell’Ovo, a Napoli, la più antica manifestazione remiera italiana che vede protagoniste assolute le imbarcazioni da mare, otto jole, cimentarsi sul tradizionale percorso dei mille metri. Il regolamento della regata prevede che la composizione degli equipaggi societari sia formulata in modo che su ogni imbarcazione ci sia la presenza di 2 atleti ragazzi, due junior, due senior, due master. L’edizione 2018 è stata vinta

Leggi tutto: Napoli 21 ottobre 2018

Copyright © 2014. official WebSite Pro Monopoli  Rights Reserved.