^Back To Top

__Associazione Sportiva Dilettantistica

LA PRO MONOPOLI-SURGELSD VINCE IL "TROFEO del MARE" A BRINDISI

Ravenna 29-30 giugno 2019

UN TITOLO ITALIANO ED UN ARGENTO PER LA PROMONOPOLI-SURGELSUD AI CAMPIONATI UNDER 23 E RAGAZZI 2019 DI RAVENNA

Clara Guerra vince nel singolo under 23 un altro titolo che fa coppia con quello acquisito due settimane fa, sempre nel singolo, ma nella categoria assoluta. Questa vittoria la conferma come la più forte singolista italiana nei senior. La stagione agonistica prosegue nella consapevolezza che, questo, sarà per lei un anno interlocutorio e di perfezionamento, dopo il non facile passaggio nella categoria assoluta dai pesi leggeri. Argento, invece, nell’otto femminile ragazze, dove solo il fortissimo armo della canottieri Lario è riuscito a prevalere sull’equipaggio promonopolitano, rafforzato per l’occasione con atleta della Marina di Sabaudia, sotto l’attenta guida del coach Daniele Barone e di Michele Quaranta,

Leggi tutto: Ravenna 29-30 giugno 2019

Senise 23 giungno

PRO MONOPOLI-SURGELSUD VINCE A SENISE

Conclusosi il week-end remiero con la disputa della regionale a Senise, assolata come non mai, si fa il bilancio della trasferta: 6 ori, 4 argenti, 2 bronzi. Questi i numeri per un bottino complessivo di dodici medaglie. Le vittorie sono state conseguite da Emanuele Console e Francesco Perrotta nel due senza ragazzi e nel due senza junior, da Stefania Lenoci ed Ilaria Bovio nel due senza juniores femminile, da Alice Petrosillo e Mariachiara Tarantino nel doppio ragazze. Oro anche per le giovanissime singoliste Sofia Romero e Rosa Fiume. Questi successi sono di buon auspicio per i campionati italiani di Ravenna della prossima settimana, dove verranno assegnati i titoli per la categoria ragazzi.

Piediluco 6-7 aprile 2019

PRO MONOPOLI-SURGELSUD DA PODIO AL 1° MEETING NAZIONALE DI PIEDILUCO

Finalmente si fa sul serio: 1° meeting nazionale di Piediluco, tradizionale appuntamento valutativo per la composizione degli equipaggi che rappresenteranno l’Italia alle prossime competizioni internazionali. Prima il Memorial d’Aloia ed a seguire gli europei ed i mondiali. Gli appuntamenti citati, quest’anno, hanno un’importanza particolare in quanto il 2019 è l’anno preolimpico, durante il quale bisognerà acquisire le qualificazioni per Tokio 2020, appuntamento clou del quadriennio in corso. Da questo meeting la Pro Monopoli-Surgelsud torna con l’ulteriore conferma che Clara Guerra è la punta di diamante della vogata di coppia nazionale.

Leggi tutto: Piediluco 6-7 aprile 2019

Varese 9 giugno

PRO MONOPOLI-SURGELSUD IN TRICOLORE A VARESE AI CAMPIONATI ASSOLUTI SENIOR E JUNIOR

Promonopoli-Surgelsud ai campionati italiani assoluti senior e junior a Varese: due titoli ed un argento. Questo ha ribadito lo splendido campo di Varese, sede dell’edizione 2019 dei campionati italiani. I due ori con rispettivi titoli acquisiti, sono stati vinti di Clara Guerra (doppio tesseramento Pro Monopoli/Fiamme Gialle) in coppia con la Rodini, nel doppio senior, e da Emanuele Fiume (promonopolitano doc in forze alle Fiamme Gialle) nell’otto seniores.

Leggi tutto: Varese 9 giugno

Sabaudia 23 marzo 2019

MEETING NAZIONALE SABAUDIA: GRANDE PROVA DELLA PROMONOPOLI-SURGELSUD

Continua la marcia di avvicinamento agli appuntamenti nazionali stagionali più importanti della stagione remiera da parte del Circolo Canottieri Pro Monopoli –Surgelsud, con prestazioni sempre più convincenti come quelle avute al meeting nazionale di Sabaudia, svoltosi nel week-end scorso. Otto ori, due argenti e due bronzi nelle categorie agonistiche affrontate (ragazzi e juniores) per un totale di ben dodici medaglie. Quattro ori, cinque argenti, tre bronzi, per un bottino complessivo di dodici medaglie anche nelle categorie non agonistiche degli under 15. Risultati, quelli riportati nella categorie agonistiche che andranno meglio valutati nel prossimo 1° meeting di Piediluco, test valutativo assai probante in previsione dei campionati italiani.

Leggi tutto: Sabaudia 23 marzo 2019

Piediluco 4-5 maggio 2019

NON SOLO FIUME E GUERRA MA ANCHE TANTI GIOVANISSIMI SUL PALCOSCENICO NAZIONALE 

Dopo la vetrina su RAI 1 e la presenza dei suoi vessilliferi (Emanuele Fiume e Clara Guerra) nella squadra nazionale che affronterà a Lucerna i prossimi Campionati Europei, week-end di conferme e sorprese, quello remiero, appena trascorso a Piediluco con la disputa del 2° meeting nazionale. La Pro Monopoli-Surgelsud torna dal lago umbro con due argenti che fanno ben sperare per il prossimo campionato italiano di Ravenna, in specialità olimpica. Nel due senza ragazzi, Emanuele Console e Francesco Perrotta, in crescita di rendimento, per solo poco più di un secondo non accarezzano l’ebrezza del successo, in una gara che li vede protagonisti sin dalle qualifiche.

Leggi tutto: Piediluco 4-5 maggio 2019

Taranto 17 marzo 2019

PRO MONOPOLI-SURGELSUD IN GRAN SPOLVERO ALL’APER-TURA DELLA STAGIONE AGONISTICA REGIONALE 2019

 

Aperta la stagione remiera agonistica regionale 2019 con la disputa della prima regata a Taranto. I numeri: 15 vittorie, 11 argenti, 9 bronzi per la Pro Monopoli-Surgelsud che si conferma, nettamente, prima compagine pugliese. Al successo hanno contribuito i nuovi atleti barlettani tesserati temporaneamente con il circolo promonopolitano.

I successi sono stati ottenuti dai singolisti Lucia Cascione, Daniele Corvasce, Federica Chisena(due successi per lei), Anna Lacavalla, Sofia Romero, Giorgia Nucci, Rosa Fiume, Francesca Giampaolo, dal doppio composto da Stefania Lenoci e Ilaria Bovio, dal due senza composto da Emanuele Console e Francesco Perrotta, dal quadruplo femminile  composto da Romanelli, Fiume, Fucci, Cellie C., dai quadrupli maschili composti da Ravazzani, Sguera, Mastrochicco, Sfregola e da Racano Sfregola, Corvasce, Golizia. Successo, anche, per l’otto femminile composto da Romanelli, Fiume, Rainis, Gnassi, Cellie C., Nucci, Ammirabile, Sardella (tim. Cellie). Un esordio stagionale promettente, in vista dei più importanti appuntamenti nazionali alle porte. 

Copyright © 2014. official WebSite Pro Monopoli  Rights Reserved.